Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Unboxing iPad Pro 2020 – prime impressioni – Italiano

Ciao, sono Marcello De Carolis e oggi vedremo insieme l’unboxing dell’iPad Pro 2020. 

Ho deciso di mandare in pensione il mio vecchio iPad di sesta generazione e grazie al negozio di strumenti musicali Firefly-audio di Potenza sono riuscito ad avere l’iPad Pro 2020.

Ho deciso di passare all’iPad Pro 2020 in quanto promette di essere un vero e proprio computer portatile.

Ma oggi, in questo articolo, farò solamente un semplice unboxing. Inoltre ti farò vedere come configurarlo e quali sono le mie prime impressioni di questo prodotto meraviglioso della Apple

Unboxing iPad Pro 2020

Per prima cosa inizio lo spellicolamento della scatola dell’iPad Pro 2020.

Così posso tirar fuori il mio iPad nel suo colore space gray.

Sopra l’iPad pro 2020

Sul lato posteriore troviamo: 

  • la doppia fotocamera con il sensore Lidar
  • L’inconfondibile simbolo della mela morsicata; 
  • e Infine i tre con connettori per la magic keyboard.

Dentro la scatola

Inoltre all’interno della scatola ci sono: 

  • i vari libretti;
  • Ovviamente gli immancabili adesivi della Apple;
  • Manuali in varie lingue con suggerimenti e la spiegazione dei vari tasti e connettori; 
  • troviamo ancora il cavo usb-c usb-c;
  • il trasformatore USB-C per caricare;

e nella scatola non c’è nient’altro.

Connettori e tasti

Ritornando sull’iPad vediamo quali sono i connettori:

  • troviamo nella parte superiore le casse e il tasto di accensione;
  • ai lati troviamo i due pulsanti per alzare e abbassare il volume;
  • sul lato destro l’aggancio magnetico per l’Apple pencil che serve anche per la ricarica;
  • nella parte inferiore troviamo l’ingresso USB-C e altre due casse.

Configurazione iPad Pro 2020

Finalmente ora posso accendere l’iPad pro 2020.

Tengo premuto il tasto di accensione ed appare il simbolo della mela morsicata della Apple

Così iPad inizia a salutarci.

Dopo aver impostato l’Italiano seleziono che sono in Italia.

in seguito, una nuova funzione, mi permette di trasferire i dati dal mio vecchio iPad semplicemente avvicinando i due dispositivi.

Poi richiede una connessione ad internet quindi accedo al Wi-Fi.

In seguito mi fa impostare il Face ID per poter sbloccare l’iPad semplicemente con uno sguardo.

Poi mi chiede anche di impostare un codice sempre per poter sbloccare iPad.

Continuo accedendo al mio ID Apple.

Mi richiede di accettare i termini e le condizioni d’uso.

e mi chiede di scegliere se aggiornare iPad in automatico o manualmente.

In seguito accetto la localizzazione e configuro Siri.

Accetto di condividere il tempo di utilizzo tra i miei vari dispositivi Apple.

Condividerò anche le registrazioni audio, analisi iPad, analisi app con gli sviluppatori per consentire di migliorare l’utilizzo del dispositivo.

Infine scelgo di avere lo schermo True Tone per adattare lo schermo in base alla Luminosità dell’ambiente.

Come ultima scelta mi rimane di scegliere tra l’aspetto chiaro o quello scuro.

Suggerimenti iPad

Ora inizia un piccolo tutorial delle principali funzioni di iPad.

Quindi ci mostra:

  • come accedere alla schermata home;
  • l’accesso rapido al dock;
  • passare da un’app ad un’altra;
  • accedere ai controlli.

ed ecco che l’iPad mi da il benvenuto.

iPad Pro 2020 acceso e configurato

Prime impressioni

Quello che posso dirti fin da subito è che è davvero velocissimo. Anche la connessione ad internet è straordinaria.

Troviamo inoltre la doppia fotocamera posteriore e la fotocamera frontale. Possono essere utilizzate in diverse modalità:

  • foto;
  • video
  • slow motion
  • time-lapse;
  • modalità ritratto che riesce a sfocare lo sfondo della fotografia (funziona solo con la fotocamera frontale);
  • Foto 1:1
  • e per finire la panoramica (solo con le fotocamere posteriori).

Infine il sensore LIDAR rende la realtà aumentata davvero meravigliosa.

Più avanti ti farò sapere come si comporta questo nuovo iPad pro 2020 con tutte le applicazioni che utilizzo solitamente, in particolare le app per fare musica

Ciao grazie per l’attenzione. Spero che questo mio articolo ti sia stato utile. 

Ti invito a seguire il mio sito www.marcellodecarolis.com iscriverti al mie pagine FacebookInstagram e Spotify e sul mio canale YouTube.

Lascia un commento

Iscriviti alla mia musical newsletter

Rimani sempre informato sulle mie news musicali, i prossimi concerti, produzioni musicali, discografia... e anche alcuni miei consigli sulla musica, sulla chitarra battente, chitarra classica e per tutto ciò che riguarda il mondo musicale.

it_ITItalian
it_ITItalian