Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Editare Multicam Final Cut Pro X | tutorial Italiano

Ciao, sono Marcello De Carolis e oggi ti farò vedere come editare Multicam Final Cut Pro X.

Non sai come sincronizzare diverse clip con Final Cut Pro X? Non riesci a fare per far apparire vari schermi per visualizzare cosa succede contemporaneamente alle diverse clip? Vorresti fare i diversi tagli in modo veloce cliccando direttamente sullo schermo che vuoi visualizzare?

Bene, oggi ti farò vedere come fare tutto questo con questo tutorial su Multicam Final Cut Pro X.

Creare una Multicam Final Cut Pro X

Innanzitutto devi importare tutte le clip che ti servono in Final Cut Pro X.

Dopo di che è necessario sincronizzarle, cioè far coincidere tutte le clip per l’audio e per il video.

Per fare questo ti basta selezionare tutte le clip (sia audio che video) nella Libreria del Browser di Final Cut Pro X. Dopo averle selezionate clicca sopra con il tasto destro del mouse e clicca su “New Multicam Clip”.

Si apre così una finestra dove ti chiede di inserire il nome della Multicam Clip, in quale evento della libreria inserirla e il timecode.

Sotto queste tre finestre puoi spuntare di usare l’audio per la sincronizzazione (in questo modo Final Cut Pro X utilizzerà l’audio delle diverse clip per far coincidere tutte le clip).

Per agevolare Final Cut Pro X per l’operazione di sincronizzazione ti consiglio di battere un colpo all’inizio delle registrazione (basta un semplice battito delle mani).

Inoltre puoi impostare altri elementi in manuale come la qualità dei video, codec del rendering e altro ancora (ma in automatico riconosce tutto perfettamente).

Cliccando su OK Final Cut Pro X crea nel browser una nuova clip (che racchiude tutte le clip che ha sincronizzato) che riconoscerai da quattro quadratini a lato.

Lavorare sulla Multicam Final Cut Pro X

Trascinando questa nuova clip nella timeline vedrai una singola clip.

Andando nel viewer e selezionando view si apre un menu a tendina sul quale devi cliccare la voce “Angles”. Così nel viewer appariranno altri schermi dove potrai visualizzare tutte le clip. Nel caso non vedi tutti gli schermi puoi cliccare su setting e scegliere quanti schermi visualizzare.

A questo punto ti consiglio di controllare se le tue clip sono in sincro. Clicca play e controlla se tutto le clip sono in sincro.

Nel caso qualcosa non sia in sincro, clicca sulla clip nella timeline così si apriranno tutte le clip. Ora impostando il cursore su position (tasto veloce P) puoi spostare le clip a tuo piacere.

Dopo aver fatto questo puoi iniziare ad editare Multicam Final Cut Pro X.

Editare Multicam Final Cut Pro X

Schiacciando play, mentre il video scorre, puoi scegliere quale clip deve vedersi cliccando semplicemente sullo schermo che vuoi visualizzare. Ovviamente non è necessario che il video sia in play, puoi anche semplicemente posizionare il cursore nella timeline sul punto dove vuoi fare il taglio e cliccare sullo schermo della clip che vuoi visualizzare.

editare multicam Final Cut Pro x

I diversi tipi di taglio

In questa modalità puoi effettuare diversi tipi di tagli.

Sempre nel viewer, nel riquadro degli schermi delle clip, in alto a sinistra, trovi tre simboli.

  • Il primo (che si colorerà di giallo) attiva lo switch sia dell’audio che del video. Questo significa che, quando questo switch è attivo, farà il taglio selezionando sia il video che l’audio della clip che selezioni.
  • Il secondo (che si colorerà di blu) attiva lo switch del solo video. Con questo switch attivo il taglio sarà solo per il video mentre l’audio resterà quello che hai selezionato in precedenza.
  • E infine, il terzo (che si colorerà di verde), attiva lo switch del solo audio. Quindi i tagli che andrai a fare saranno solo per selezionare l’audio, mentre il video resterà quello che hai selezionato precedentemente.

Creare dei file Proxy Media

Se come me hai un computer che potrebbe fare i capricci quando vai i play e ti fa vedere le clip in modo non fluido ti consiglio di creare dei file proxy

Andando nel Browser clicca con il tasto destro del mouse sulla clip della multicam e clicca su Transcode Media. Così si aprirà una finestra dove selezioni di creare i Proxy media.

A questo punto il tuo Mac inizierà a creare i file proxy. Il processo potrebbe risultare lungo (dipende dalle caratteristiche del tuo computer) ma dopo il tutto risulterà più fluido.

Appena il tuo computer avrà finito quest’operazione vai nel viewer e apri view e sotto la voce media clicca su proxy. A questo punto vedrai che il tutto scorrerà molto fluidamente.

Color correction per Multicam Final Cut Pro X

Infine potrai fare anche la color correction. Se vuoi farne una unica per tutte le clip puoi mettere un adjustment layer sulla multicam clip nella timeline (se non sai come si fa clicca QUI per il mio tutorial).

Se invece vuoi farla per ogni clip della multicam clip clicca sulla multicam nella timeline e si apriranno tutte le clip.

Selezionando la clip puoi fare la color correction normalmente dall’ispector.

Per visualizzare momentaneamente la clip nel viewer clicca sull’icona a schermo della clip nella timeline.

Ordine delle clip della Multicam Clip di Final Cut Pro X

Altra feature è quella di poter selezionare l’ordine delle clip. Ti basterà prendere una clip nella timeline dal simbolo con le tre linee a destra e spostarla nella posizione preferita.

spostare clip della multicam nell'ordine preferito

Spero che questo tutorial multicam final cut pro x ti sia stato utile. Se hai delle domande da farmi puoi farlo qui sotto nei commenti.

Ti ricordo di continuare a seguirmi sul mio sito www.marcellodecarolis.com,  iscriverti al mio canale YouTube, e mettere mi piace alle mie pagine FacebookInstagram e Spotify.

4 risposte

  1. Salve e davvero complimenti per la chiarezza di questo tutorial, oltre che per le ottime produzioni come musicista.
    La domanda è se in caso di editing ‘importante’ della traccia audio, cioè con varie sostituzioni di parti anche brevi prese da diversi take audio/video, poi le camere vengono sincronizzate automaticamente da FC con l’audio editato? Oppure è sempre preferibile fare un audio lungo e senza troppe correzioni? In ogni caso ci sono delle raccomandazioni per evitare grossi problemi di sincronizzazione?
    Grazie e saluti, silvio

    1. Salve Silvio, innanzitutto grazie mille.
      Se la lunghezza delle tracce è la stessa final cut non dovrebbe avere problemi a sincronizzare. Quindi, per esempio, se c’è un taglio di editing audio a 2:00 minuti fino a 2:30 non ha problemi. Ovviamente se vuole sincronizzare audio e take che non sono le stesse avrà difficoltà.
      Per non avere problemi di sincro ti consiglio di fare un colpo netto (ad esempio un battito di mani) all’inizio di ogni take. Lasci questo colpo sia nella traccia audio che in quella video, poi faccia sincronizzare da final cut e in seguito, nella Multicam clip, lo elimini eliminando l’inizio della traccia nella timeline.

      Spero di aver compreso la sua richiesta e di aver dato una risposta esaustiva.
      Se ha bisogno di ulteriori chiarimenti o di altro sono a sua disposizione.
      Saluti.

      Marcello De Carolis

      1. Chiaro, grazie.
        Quindi se da una sessione di riprese lunga, diciamo 1 ora, si ricava un file audio master di 10 minuti, sarebbe meglio includere nel progetto Multicam solo le clip video che contengono i takes usati nel master audio immagino.
        Ma forse farei bene a fare qualche test per capire come pianificare il lavoro.
        Grazie davvero, silvio

        1. Certo, se di un’ora edita solo 10 minuti di audio in automatico final cut riconosce solo quei dieci minuti e nella multicam troverà l’audio solo in quei 10 minuti.
          Le conviene provare.
          Se vuole può farmi sapere come va..
          La ringrazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla mia musical newsletter

Rimani sempre informato sulle mie news musicali, i prossimi concerti, produzioni musicali, discografia... e anche alcuni miei consigli sulla musica, sulla chitarra battente, chitarra classica e per tutto ciò che riguarda il mondo musicale.

it_ITItalian