Come Again – John Dowland | Milena L’Amico e Marcello De Carolis

Sono felice di presentarti Come Again di John Dowland con la splendida voce di Milena L’Amico accompagnata dalla mia chitarra battente e dalla mia chitarra classica.

Come Again

Il brano è una composizione di John Dowland. È stato pubblicato per la prima volta nel 1597 nella raccolta di opere di Dowland The First Booke of Songes or Ayres.

Il testo è anonimo. Il brano è nello stile melanconico tipico di John Dowland.

Come Again solitamente veniva eseguito con il liuto, ma, come le altre opere in The First Booke of Songes or Ayres, può essere eseguito come un madrigale da un piccolo gruppo vocale (solitamente Soprano, Contralto, Tenore, Basso).

John Dowland

John Dowland nacque nel 1563 o a Parigi o a Dublino. Nella sua vita fu a servizio prima per l’ambasciatore inglese presso la corte di Francia.

In seguito prestò la sua opera presso la corte del re Cristiano IV di Danimarca.

Nel 1606 ritornò a Londra dove ottenne il posto di liutista presso la corte di Giacomo I d’Inghilterra. Rimase a Londra fino alla sua morte, avvenuta nel 1626.

Ha scritto la maggior parte delle sue opere per il suo strumento, il liuto.

Infatti la maggior parte dei suoi libri comprendono opere per liuto solo o per liuto e voce. Tra le sue opere più conosciute ci sono di sicuro: Flow My Tears per Liuto e voce; Lachrimae or Seaven Teares Figured in Seaven Passionate Pavans un gruppo di sette pezzi per 5 viole e un liuto, basato sulla canzone Flow My Tears. La sua pavana Lachrymae antiquae fu anche una delle più famose canzoni del XVII secolo. Compose anche numerosi madrigali.

John Dowland oggi

Le composizioni di Dowland hanno ancora oggi largo spazio tra i programmi da concerto e di studio. Noi chitarristi siamo soliti suonare le sue opere per liuto trascritte per chitarra. Spesso le utilizziamo anche come esercitazione per le trascrizioni di musica antica. E prendono parte a pieno titolo tra i programmi di chitarra classica presso i conservatori di musica.

Anche la musica leggera non ha resistito al fascino della sua musica: infatti nel 1973 il chitarrista olandese Jan Akkerman ha incluso tre brani di Dowland nell’albumTabernakelriarrangiati in chiave moderna; e nel 2006 Sting gli ha dedicato un cd dal titolo Songs from the Labyrinth con il liutista Edin Karamazov.

La nostra versione di Come Again

Così con Milena L’Amico abbiamo deciso di farne una nostra versione che mettesse in risalto le nostre peculiarità: la voce potente e chiara di Milena e il suono della mia Chitarra Battente e della mia Chitarra Classica.

Nasce così questa versione che riporta Dowland nel mondo moderno delle nostre corde.

Ed ora non mi resta che augurarti buon ascolto e buona visione del videoclip di Come Again con la splendida voce di Milena L’Amico

Per non perdere tutte le mie novità e quelle della Chitarra Battente e della Chitarra Classica ti invito a seguire il blog del mio sito www.marcellodecarolis.com. Ed anche le mie pagine FacebookInstagramSpotify, Amazon ed iscriverti al mio canale YouTube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla mia musical newsletter

Rimani sempre informato sulle mie news musicali, i prossimi concerti, produzioni musicali, discografia... e anche alcuni miei consigli sulla musica, sulla chitarra battente, chitarra classica e per tutto ciò che riguarda il mondo musicale.

it_ITItalian