Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Polytune clip  – il miglior accordatore chitarra e basso

Il Polytune clip è un accordatore a clip della TC Electronic.

Se sei alla ricerca di un accordatore a clip per la tua chitarra o basso affidabile e preciso il Polytune clip risponde alla tua esigenza.

Ho preso questo accordatore un pò di tempo fa dal mio negozio di strumenti musicali di fiducia Firefly Audio Music Shop di Potenza. E da quel momento non l’ho più abbandonato.

Ecco i link per acquistare il Polytune clip:

Ma vediamo insieme come è fatto e cosa troviamo all’interno della scatola.

Specifiche tecniche

Il Polytune clip della TC Electronic è un accordatore a clip per chitarra e basso. Lo si utilizza agganciandolo sulla paletta del proprio strumento.

Polytune clip tc electronic su paletta chitarra

Le sue particolarità sono:

  • Accordatura polifonica: riconosce l’accordatura delle singole corde anche se suonate tutte insieme;
  • Display formato da 105 led: ti permette di poterlo vedere in qualsiasi condizione di luce, sia scarsa che molto luminosa;
  • +/- 0,02 cent di tolleranza: con una soglia così bassa di imprecisione l’accordatura dello strumento è davvero garantita.

All’interno della scatola del Polytune Clip

Aprendo la scatola del Polytune Clip troviamo:

  • accordatore Polytune Clip con il display protetto dalla pellicola protettiva e batteria cr 2032;
  • Manuale di istruzioni in inglese.

Dopo lo spellicolamento vediamo il Polytune clip in tutta la sua bellezza.

Troviamo solo tre tasti: due su un fianco rotondi e piccoli e uno più grande all’estremità dell’accordatore.

Per comodità, tenendo l’accordatore con i due tasti in basso, chiamerò “meno” il primo tasto piccolo a sinistra (nel manuale indicato con il numero 3), “più” il secondo tasto piccolo a destra (nel manuale indicato con il numero 2), e tasto di accensione il tasto grande (nel manuale indicato con il numero 1).

Operazioni basilari con il polytune clip

Premendo il tasto di accensione l’accordatore si accenderà.

L’accordatore si spegne automaticamente dopo tre minuti. Questa funzione è utilissima per risparmiare batteria e per evitare che l’accordatore resti acceso inutilmente per un intero concerto. Solo per questa funzione lo consiglio a tutti i miei colleghi “pigri” che non spengono l’accordatore alla fine dell’accordatura lasciandolo acceso ad “impazzire” inutilmente mentre suonano.

Il display dell’accordatore si orienta automaticamente in base al verso in cui lo tieni. Questa piccola accortezza può sembrarti banale, ma in questo modo hai la possibilità di poterlo visualizzare tranquillamente tenendolo sia esternamente che internamente alla paletta della tua chitarra o basso. L’orientamento dell’accordatore viene indicato da un triangolo verde in alto al display. La funzione dei tasti però, qualsiasi sia l’orientamento, resta immutata.

Orientamento tc electronic

Passaggio dalla modalità chitarra a basso

L’accordatore può essere impostato poter funzionare sulla chitarra o sul basso. Quest’operazione non è indispensabile. Infatti funzionerà a prescindere dalla modalità selezionata.

Ma ti consiglio comunque di selezionare se accordi un basso o una chitarra per poter avere accesso a determinate funzioni o toglierne alcune. Infatti, nella modalità basso, la funzione accordatura polifonica viene disattivata per poter accordare il tuo basso più comodamente.

Tenendo premuto il tasto meno (numero 3) per 5 secondi potrai selezionare la modalità preferita quindi “G” per chitarra e “B” per il basso.

Impostazione riferimento accordatura

La prima operazione che trovo utile fare è scegliere se accordare a 440 hz o con un altra frequenza di riferimento

Per fare questo sul polytune clip è molto facile. Ti basta premere contemporaneamente i tasti “meno” (3) e “più” (2). Apparirà così il numero della frequenza di riferimento e per cambiarlo ti basta premere il tasto “più” (2) per aumentare di 1 hertz per volta o il tasto “meno” (3) per diminuire. L’accordatore può essere impostato da 435 hz a 445 hz. Per confermare ti basta non schiacciare nulla, il numero lampeggerà e sarà impostato il tono di riferimento.

Scegliere l’accordatura

A noi chitarristi capita di dover utilizzare diversi tipi di accordatura. Spesso ci capita di dover accordare tutte le corde un semitono sotto o mettere il capotasto. Con il polytune puoi impostare facilmente il tipo di accordatura preferito in modo da non confonderti. Ti basta premere il tasto più (2) e apparirà la lettera E che indica l’accordatura standard. Per cambiare ti basterà premere nuovamente il tasto più (2) per passare a Eb – D – Db – C – B – F – Gb – G – Ab – A – Bb o tornare a E. E come al solito, per selezionare la tua accordatura, ti basta non fare nulla, il simbolo lampeggerà e la selezione sarà effettuata.

Modalità Needle o Strobe

Altra feature molto utile è la possibilità di scegliere se accordare visualizzando sul display la modalità Needle o Strobe. In entrambe le modalità visualizzerai il nome della corda sull’estremità del display ed un eventuale puntino al lato del simbolo della corda ad indicare l’eventuale diesis #.

Per passare da una modalità all’altra ti basta schiacciare il tasto meno (3).

Modalità Needle

Nella modalità Needle, che è quella che preferisco, visualizzerai al centro del display una striscia verde orizzontale e un’altra verticale quando la corda è accordata. Quando è calante di poco ci sarà una striscia rossa verticale vicino a quella centrale, quando calante di molto la striscia orizzontale resta solo a sinistra o addirittura va via. Stessa cosa se la corda è crescente spostato sulla destra.

N.B.: in questa modalità si ha +/-0,5 cent di tolleranza di accordatura.

Modalità Strobe

Nella modalità Strobe avrai la linea verde orizzontale che ti indica, in base al verso, se la corda è crescente o calante mentre i puntini rossi ti aiutano ancora meglio a capire se la corda è calante o crescente.

La linea orizzontale man mano che ci si avvicina all’accordatura si muove più lentamente e quando accordata dovrebbe fermarsi. Dico “dovrebbe” perché in questa modalità ci sono solo 0,02 cent di tolleranza per l’accordatura ed io ad oggi ancora non sono riuscito a far fermare la linea orizzontale e per questo non la preferisco.

Accordatura polifonica

Ovviamente, punto di forza del Polytune, è l’accordatura polifonica. Facendo un semplice strumming di tutte le corde della chitarra, l’accordatore è in grado di individuare le singole corde e dirci se sono accordate, crescenti o calanti singolarmente.

Ti ricordo che questa funzione è attiva solo nel momento in cui sei nella modalità chitarra (G).

Test e recensione Polytune Clip su chitarra e basso

Ovviamente ho provato il Polytune clip su tutti i miei strumenti, sulla mia chitarra classica Guagliardo (clicca QUI per saperne di più), sulla mia chitarra battente Oliver (clicca QUI per saperne di più), sulla mia Fender Stratocaster, sul mio Ukubass e sul mio basso elettrico.

Su tutti gli strumenti il Polytune è stato super preciso e super affidabile. Addirittura sulla chitarra battente riconosce che ha solo 5 cori. Inoltre sulla mia chitarra battente Oliver e sulla mia chitarra classica Guagliardo ho avuto modo di testarlo sul campo per tutta questa estate 2021.

Inoltre i Led sono ben visibili anche in situazioni molto luminose, cosa molto comoda durante i check sound che solitamente sono fatti di pomeriggio con molta luce e a volte anche sotto il sole.

E ti assicuro che al momento questo accordatore non ha rivali nel campo degli accordatori a clip.

Tc electronic Polytune clip

Considerazioni finali

Come hai visto il Polytune clip della TC Electronic è davvero preciso, affidabile e sicuro.
Io ne avevo preso uno l’anno scorso, perso in un concerto, e subito ne ho preso un altro perché mi ero trovato molto bene.

E infatti in tutti i concerti di questa estate 2021 mi ha accompagnato fedelmente e anche nelle situazioni molto rumorose è riuscito ad accordare le mie chitarre perfettamente. È davvero l’accordatore migliore del momento e lo utilizzerò fin quando non usciranno dei modelli superiori, cosa che al momento mi sembra molto improbabile.

Se lo vuoi vedere “all’opera” puoi guardarlo nel video YouTube qui sotto.

Ecco i link per acquistare il Polytune clip:

Quindi per oggi ti saluto e ti invito a seguire il mio sito www.marcellodecarolis.com, seguirmi sui miei social FacebookInstagramSpotify, Amazon ed iscriverti al mio canale YouTube. Ti ricordo che solo così potrai restare aggiornato su tutte le mie novità e aiutarmi a farmi crescere sul web.

https://youtu.be/mUxUl_32-rc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Marcello De Carolis Chitarra Battente e Chitarra Classica

Marcello De Carolis

Musicista classico e popolare, Chitarrista classico e chitarrista battente.

Discografia

Prossimi Eventi

Seguimi su Facebook

Marcello De Carolis - Guitarist

Le ultime novità su Instagram

Iscriviti alla mia musical newsletter

Rimani sempre informato sulle mie news musicali, i prossimi concerti, produzioni musicali, discografia... e anche alcuni miei consigli sulla musica, sulla chitarra battente, chitarra classica e per tutto ciò che riguarda il mondo musicale.

it_ITItalian